GUIDA TEQUATL

tequatl

Lista consumables:

  • Fire Elemental Powder
  • Ogre Pet Whistle
  • Deployable Mortar Kit
  • Mortar Seed Turret

per avere un’idea su come reperire questi consumables andate a qeusto link nella sotto categoria Combat – Pets/Turrets : http://dulfy.net/2013/01/16/gw2-useful-and-fun-consumables-guide/

Classi Consigliate e peculiarità da usare:

  • Elementalist: Waterfield da per le cure, firefield per il might durante la fase DPS, e sopratutto IceBow e Fiery Greatsword.
  • Guardian: Wall of reflection, stability ( stand your ground o hallowed ground), pull dei mob con la greatsword ( skill 5 ).
  • Mesmer: indispensabili nel team contro i finger, feedback contro i finger, condition remover ( mantra of resolve ).
  • Warrior:Battle Standard, Banner of Strength, Shake if Off e For Great Justice, firefield da blastare per stackare might.

Classi preferibilmente da evitare: Engineer: Nel fight l’ingegnere non porta nessun beneficio particolare. Necro: La build power non è il massimo per via del range e la staffa ha un danno basso, meglio in difesa o in roaming con i Mesmer a distruggere i finger. Ranger: L’unico vantaggio è l’avere waterfields, per il resto le altre classi offrono di più. Thief: Buono solamente nelle difese, danno alto per uccidere i mob in velocità.

Equip e build consigliate in base al ruolo:

  • Difesa Torri: Berserker
  • Torrettieri: Soldier
  • Finger Killer: Berserker
  • Attacco: Soldier

Per le build, senza andare nello specifico, sono consigliate build basate sul POWER con tratti che ne aumentano in % il valore finale. Sarebbero da evitare build condition perchè in PvE sono pressochè inutili (ringraziate Anet).

Suddivisione party:

Difesa: 2 Commander, uno a nord ed uno ad est; 4 mesmer e altre 20 dedicate all’uccisione dei mob (non di più altrimenti l’evento scala e spawnano i champion), da suddividere in party da 5 persone con possibilmente un guardian per ognuno di essi in quanto può raggruppare i mob con la 5 della Greatsword. Ci sono 4 punti dove spawnano mob, ad est sul waypoint e sullo shipwreck, a nord sulla costa a fianco e davanti allo shipwreck. Il lavoro dei mesmer in difesa verrà specificato più avanti in questa guida. Torri: 6 persone esperte o istruite in precedenza. Finger Kill: Per killare i finger ci saranno due gruppi: il primo già in precedenza menzionato di 4 mesmer si dovrà occupare di mettere Feedback ed uccidere i finger vicino le torri, fatto questo possono occuparsi dei finger più lontani; Un altro party da 5 con 2 mesmer con 3 persone di classi differenti che si occuperanno dei finger attorno Tequatl lontani dallo zerg d’attacco; fatto questo possono occuparsi di qualsiasi altro finger vedano ancora vivo. Per distruggere i finger velocemente, quando roteano su se stessi usare FEEDBACK, in quanto successivamente spareranno il poison che in quanto reflectabile, torna indietro e fa danno nel tempo sui finger che li hanno sparati.

DURANTE IL FIGHT:

TORRETTE: I torrettieri devono mantenere le SCAGLIE di Tequatl al numero più basso possibile usando sempre la skill 2 quando non è in CD e usare la 3 per pulire il damage field causato dai finger e la 4 per mettere quickness ad area allo zerg d’attacco. Ovviamente devono pulire il poison sotto la torretta (sempre la skill numero 3). TATTICA DI DIFESA: I Mob dai punti citati prima, spawneranno a 14 minuti rimanenti e poi ogni 90 secondi. Quindi lo spawn sarà nei seguenti orari 14, 12.30, 11, 9.30, 8, 6.30. I 4 Mesmer dovranno dividersi, due per gruppo di torrette. Sia ad Est che a Nord spawneranno due finger: uno in mezzo alle torri ed uno leggermente più avanti: i due mesmer si dovranno dividere ed utilizzare così il feedback sui diversi finger. La gente inattiva in difesa, ovvero quando i mob non sono ancora spawnati o sono stati uccisi in anticipo, deve aiutare i mesmer a fare DPS sui finger per accellerare la distruzione di essi. Fatto questo i mesmer possono dedicarsi agli altri finger che stanno davanti Tequatl magari passando prima per quello che sarà in mezzo ai due gruppi di torri. Se parte l’evento di difesa delle batterie i mob ancora vivi, se ce ne sono, andranno in automatico sul megalaser, non è obbligatorio seguirli specialmente se sono elite o champion, li si lascia a chi deve difendere il megalaser. COSA ESTREMAMENTE IMPORTANTE: IN CASO DI SPAWN DI UN CHAMPION GRUB AVVERTIRE IMMEDIATAMENTE, SONO DA CONSIDERARSI UNA BOMBA ATOMICA VAGANTE, QUALSIASI ATTACCO POTENZIALMENTE ONESHOTTA, TUTTI I MESMER DEVONO ABBANDONARE QUELLO CHE FANNO E ANDARE A FARGLI FEEDBACK PER RISPEDIRGLI INDIETRO I PROIETTILI CHE SPARA E GLI ALTRI IN DIFESA DA QUEL LATO (QUINDI ENTRAMBI I PARTY CHE DIFENDONO IL GRUPPO DI TORRETTE VICINE AL GRUB) DEVONO CONCENTRARSI SU DI LUI PER UCCIDERLO IL PRIMA POSSIBILE. FINGER KILL I Mesmer devono fare FEEDBACK sui finger con un certo tempismo quando i finger ruotano su se stessi, i finger sparano ogni 20 secondi circa, quindi i mesmer di solito riescono a fare feedback 1 volta su 2 se hanno il tratto per ridurre il CD alle Glamour (Ispiration) e il gruppetto che va in giro a spaccarli dall’altro lato deve caricarli senza pietà cercando di spaccarli prima che possano sparare di nuovo. Il gruppo che gira a spaccare finger, deve occuparsi di “aggrare”, cioè attirare vicino a loro, e far esplodere le abomination lontano dallo zerg in quanto quando si avvicinano al loro target esplodono, anche quando vengono uccise e lasciano un AoE non pulibile dalle torrette. Le abominination spawnano dal mare, quindi dietro Tequatl.

TATTICA D’ATTACCO

Ce ne sono diverse, ma scriverò solo la più facile: Gli ordini del COMMANDER sono ASSOLUTI, decide lui cosa bisogna e cosa non bisogna fare, quando stackare might, quando far usare i wall of reflection, quando usare waterfield da blastare per curare aoe, quando far usare timewarp, e soprattutto dove spostare lo zerg in caso di necessità. L’intero Zerg, mentre fa dps RANGED, deve STACKARE sul COMMANDER in quanto i finger mireranno nel punto dove ci sono più persone per mettere il damage field. Difficile che tutto il poison venga bloccato durante il fight, quindi prima o poi arriverà e se la gente non è sparsa in giro, solo un punto verrà bombardato. Quando il poison arriva, in base al danno ricevuto il commander deve decidere dove spostarsi in base alla posizione di partenza dello zerg. Spostandosi, lo zerg RISTACKA sul COMMANDER, i torrettieri puliscono il punto precedentemente bombardato e si aspetta l’arrivo di altro poison per cambiare posizione (non è detto quella di partenza) e lasciare ai torrettieri la pulizia. I Guardiani possono usare il WALL OF REFLECTION allo spawn dei finger per diminuire la possibilità che il poison arrivi. Ovviamente il poison sparato dai finger non è l’unico problema. Le skill dirette di Tequatl da evitare sono principalmente le onde che possono essere saltate una volta imparato il timing e dodgiate se si dodgia contro di esse. Altre skill sono: -lo sputo di proiettili che fanno pushback e danno, sono graditi Wall of Reflection se avanzano in quel momento e STABILITY; -FEAR dodgiabile una volta imparato il timing ma si preferisce usare stability aoe o comunque breakstun per levarsela;

EVENTO DI DIFESA DELLE BATTERIE E DEL MAGALASER:

Quando Tequatl raggiunge il 75/50/25% di vita diventa immune, se ne va e parte l’evento di difesa della batterie. i vari gruppi si suddivideranno le batterie in questo modo: la gente in difesa delle torri ad EST segue il proprio commander alla batteria NORD, la gente in difesa delle torri a NORD segue il proprio commander alla batteria OVEST e lo zerg d’attacco insieme ai gli addetti alla distruzione finger devono suddividersi equamente tra megalaser e batteria EST. In caso di mancanza di personale in una batteria, segnalare tempestivamente per far mandare alcune persone ad aiutare. Se i finger sono UP quando parte la difesa, il personale addetto a distruggerli deve fare piazza pulita prima di unirsi alla difesa delle batterie.

Target Principali da distruggere, mentre si uccidono i mob che spawnano di continuo, rispetto ad ogni batteria e megalaser: batteria OVEST: la più facile, finger e Champion Krait Hypnoss (se spawna); batteria NORD: bisogna stompare premendo F sui GRUB HOLE per impedire che spawnino i GRUB che fanno danno AoE e mettere reflection sui Risen Hylek che sparano proiettili a ripetizione; batteria EST: bisogna immobilizzare o spingere via i Risen Abomination e i Plague Carrier e ucciderli lontano dalla batteria in quanto esplodono e fanno danno AoE devastante. Megalaser: Krait Hypnos che spawna ad intervalli regolari, in quanto fa veleno ad area che distrugge il megalaser; IL COMMANDER DECIDE QUANDO LA GENTE DEVE TORNARE INDIETRO.

STUN PHASE: Tequatl, finita la difesa delle batterie, ritorna e se tutto è andato bene viene stunnato e danneggiato, durante lo stun è vulnerabile e prende il doppio del danno. C’è un punto o meglio ci sono alcuni punti particolari sotto alla testa dove prende il triplo del danno, sta a voi trovarlo, i commander cercheranno di mettersi su di esso e funziona solo con attacchi di tipo cleave ovvero in grado di fare danno su qualsiasi cosa (indipendentemente dal numero) davanti al proprio personaggio senza doverlo targettare. Siccome c’è un po’ di tempo prima che tequatl atterri stunnato, in quel momento si ha il tempo di mettere fire field e blastarli per ottenere might (possibilmente con più gente possibile nelle vicinanze.

IL COMMANDER DECIDE QUANDO E A CHE GRUPPO FAR USARE I CONSUMABILI ELENCATI AD INIZIO GUIDA. Finita la stun phase il danno viene normalizzato e si riparte con la tattica di partenza per arrivare al 50% per far partire la difesa di batterie e megalaser e così via fino a quando non muore. ULTIMA COSA, MA NON MENO IMPORTANTE:

CHI MUORE TORNI AL WAYPOINT, SI RESSANO SOLO I DOWNED!

Si ringrazia Guardia Nera [GuN], per la realizzazione di questa guida e l’autorizzazione alla pubblicazione della stessa.

Author: Shaka

Recente recluta dei Banshee, capace di combinare guai inimmaginabili su tutti i siti internet, è stato selezionato proprio per questa sua peculiarità per far parte dello Staff! Attualmente in congedo dal mondo di Guild Wars 2 sul quale era nato, perde tempo cercando di fare delle Kill su Battlefield con scarsi risultati, nell'attesa di Star Citizen!

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *